Img CLR

casa lavoro reddito good morning brianza

Il progetto Archimedes, coordinato dall’ufficio di piano di Carate Brianza, si propone di intervenire a sostegno delle fasce di popolazione a maggior rischio di fragilità economica, lavorando per ampliare la “cassetta degli attrezzi” del welfare locale in un’ottica di collaborazione tra enti pubblici e terzo settore.

Descrizione

Anche il territorio della Brianza  ha sofferto in maniera drammatica dell’impatto della crisi economica. Le situazioni di difficoltà hanno colpito i più diversi strati della popolazione, riducendo numerose famiglie in grave rischio economico e sociale.

Il progetto Archimedes, che vede coinvolti 8 partner territoriali e 13 Comuni della Brianza coordinati dall’Ufficio di Piano e che ha avuto un finanziamento dalla Fondazione Cariplo di Milano sul bando “welfare in azione”, si propone di intervenire a sostegno delle fasce di popolazione a maggior rischio di fragilità economica, lavorando per ampliare la “cassetta degli attrezzi” del welfare locale in un’ottica di collaborazione tra enti pubblici, terzo settore e realtà associative del territorio.

In particolare si è scelto di lavorare su tre aree di intervento: casa, reddito, lavoro.

REDDITO

  • Attivazione e gestione di un fondo di micro-credito locale.
  • Attivazione di gruppi locali di lavoro per affinare strumenti di contenimento delle spese familiari e/o sperimentare strumenti di risparmio condiviso e/o sviluppare esperienze che permettano di soddisfare i propri desideri anche senza denaro
  • Attivazione di una piattaforma informatica che permetta agli aderenti di scambiare beni, informazioni, conoscenze ma anche competenze e professionalità tramite una sorta di moneta virtuale (mi fido di noi),

 LAVORO

  • Attivazione borse lavoro – tirocini lavorativi per la riqualificazione e il reinserimento lavorativo
  • Attivazione gruppi di auto mutuo aiuto rivolti a chi ha perso il posto di lavoro (gruppi AMALav)

CASA

  • Interventi incentivanti l’utilizzo di canoni concordati
  • Attivazione di gruppi locali che favoriscano migliori relazioni di vicinato e di supporto